Una Canzone diversa, assolutamente non commerciale

dove pero' le melodie si inseguono e si sviluppano, e crescono...

E' una scrittura sulla falsariga di certi brani inglesi come 'Eloise' di Barry Ryan, che hanno presunzione di commedia musicale.

Sola, mi va di stare sola

luna, non vedi quanta luna

tu sorridevi, e non parlavi mai

colori tenui, laggiu' negli occhi tuoi

colori e luci, come di un'aurora


sola, non sei rimasta sola

luna, sul corpo tuo la luna

tu gli hai sorriso, non ha parlato piu'

poi lui cercava negli occhi tuoi laggiu', 

ma quella luce, si spegneva allora